Blog • Saldi & Stralci

Servizi aggiuntivi per le aste

Quale è il servizio aggiuntivo che un’agenzia immobile può offrire a chi decide di affidarsi a professionisti, dando l’incarico di partecipazione all’asta?

La possibilità di accedere a una serie di informazioni determinanti, come per esempio quelle legate alle tempistiche di aggiudicazione e di disponibilità del bene.

servizi aggiuntivi Tempistiche aste immobiliariaste
Tempistiche aste immobiliari

Informazioni sulle tempistiche delle aste immobiliari e il decreto di trasferimento

I problemi relativi alle tempistiche con la quale si diventa effettivi proprietari degli immobili dopo la vincita dell’asta vengono spesso ed erroneamente messi in secondo piano.

La proprietà di un immobile è legata alla possibilità di ottenere, da parte del giudice delegato, il famoso decreto di trasferimento.

Questo decreto è il vero e proprio “atto di proprietà” con il quale si certifica di essere i proprietari di un determinato immobile

Per ottenerlo ci sono delle tempistiche legate a scelte fondamentali a seconda se si hanno o non si hanno determinate informazioni.

Un esempio di questo tipo informazioni:

Se si partecipa a un’asta ma non si prende in considerazione l’ipotesi di un mutuo, non si valuta la possibilità di forzare le tempistiche nei confronti del giudice.

Nel caso contrario, il giudice a fronte della necessità della banca di dover mettere un’ipoteca di primo grado su quell’immobile, si trova con delle tempistiche che devono essere molto più brevi per ottenere la cancellazione dei pregiudizi precedenti.

La banca in questo modo potrà emettere in termini ragionevoli la propria ipoteca.

Calendario Tempistiche aste immobiliari

Questo vuol dire quindi che il giudice potrebbe consegnare l’atto di proprietà in tempistiche che vanno tra i 40 e 60 giorni, diversamente senza questo accorgimento il giudice potrebbe consegnare l’atto di trasferimento dopo sei mesi o addirittura un anno. 

Vuoi maggiori informazioni?